Dante Regazzoni header

Cenni critici

Liuteria, una passione di vita

È bello scoprire visitando il nuovo Museo degli Strumenti Musicali dell’Accademia di S. Cecilia a Roma che uno spazio importante è stato dedicato ad un laboratorio di liuteria aperto. È possibile così osservare il lavoro di manutenzione e di conservazione dei liutai nel loro ambiente circondati da utensili, spesso ancora oggi fatti a mano, che suscitano curiosità. Questo spazio vivo è stato voluto dalla direzione del Museo e realizzato con grande sensibilità dall’arch. Renzo Piano e proprio qui hanno trovato la loro giusta collocazione gli attrezzi e gli oggetti del laboratorio di Dante Regazzoni.

continua a leggere...

Virginia Villa
Direttore generale del Museo del Violino di Cremona
già Direttore della Civica Scuola di Liuteria di Milano

Documento tratto da "Il Liutaio Dante Regazzoni" Ed. Cremona Books 2008

Dante Paolo Regazzoni

[...] Gli anni settanta, per l’esattezza nel 1976, vedono partecipare Regazzoni alla I Triennale Internazionale degli Strumenti ad Arco di Cremona, a dimostrazione, ancora una volta, di una piccola predilezione vi partecipa con due viole e un violino. Dello stesso anno sono due splendidi strumenti: una viola del 1976 ed un violino sull’etichetta di questo strumento si legge alunno di G. e L. Bisiach.

continua a leggere...

Fausto Cacciatori
Liutaio restauratore
Conservatore e membro del Comitato Scientifico del Museo del Violino di Cremona

Documento tratto da "Il Liutaio Dante Regazzoni" Ed. Cremona Books 2008

Stampa

Mostra - Evento

Liutai italiani del Novecento
Un violino di Dante Regazzoni del 1980, parte della collezione permanente del museo di Cremona, è stato esposto alla mostra Liutai italiani del Novecento
Cremona - 12 aprile / 09 maggio 2014

Articolo

Regazzoni, liutaio in Valsassina
Mario Vassena - La Provincia di Lecco - 27 agosto 2017

Articolo

Santa Cecilia si apre ai violini di Regazzoni
Mario Vassena - La Provincia di Lecco - 10 marzo 2007

Mostra -Evento

La liuteria lombarda del '900
Cremona - 05 / 13 ottobre 2002